La biblioteca è un luogo dove si può leggere, far ricerca, produrre contenuti di ogni genere, ma è anche uno spazio dove ci si può intrattenere per discutere su temi diversi o eseguire i compiti.

 

E’ possibile poi lasciare, in bacheca, messaggi di vario genere compresi quelli di “vendo, compro, scambio, regalo”.

 

La biblioteca potrebbe veramente diventare un punto di incontro vivo e vivace per la diffusione di idee e produzione di materiali, durante le ore curricolari e non.

 


Su di noi

     Il catalogo della nostra biblioteca contiene circa 16.000 volumi ed è in costante aumento, grazie anche al progetto #ioLEGGOPERCHE'.

    La Sezione Antiquaria è costituita da testi dalla fine del Settecento al Novecento, mentre quella Moderna copre tutte le aree disciplinari insegnate nella nostra scuola.

    In biblioteca è possibile consultare "INTERNAZIONALE", rivista italiana di informazione che pubblica i migliori articoli dei giornali di tutto il mondo. L'abbonamento annuale è stato donato da SAVE THE CHILDREN.

  Il patrimonio della biblioteca scolastica è raccolto in tre ambienti collocati nel seminterrato in prossimità del bar.

 

E' possibile consultare il catalogo libri  della biblioteca (solo classificazione DEWEY per ora) direttamente da questo sito.



Il libro del mese

in biblioteca

Una strada coperta di neve, un’auto che perde il controllo e va a sbattere. Alla guida il vecchio Ira, che ora è incastrato, ferito, intirizzito dal gelo e solo. Il dolore lo immobilizza e rimanere cosciente è uno sforzo indicibile, almeno fino a quando davanti ai suoi occhi prende forma una figura, prima indistinta, poi dolcemente nitida: è l’immagine dell’amatissima moglie Ruth ...


Il film del mese

in mediateca

27 gennaio 1945. I soldati tedeschi ricevono l'ordine di abbandonare i campi di concentramento situati in est Europa, per sfuggire all'arrivo dei Russi. Vengono così cancellate le tracce degli orrori commessi nei lager distruggendo tutti i registri ufficiali e i deportati ancora in vita vengono lasciati al loro destino...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

         Primo Levi


Orari di apertura pomeridiana:

Martedì:       14:15-16:45

Mercoledì:   14:15-16:45

Giovedì:        13:30-16:00